I vigneti di Volastra, tra Manarola e Corniglia

Questo è un vero classico, da non perdere, ma da programmare bene. Viste superbe dall’alto della costa, tra i vigneti. I villaggi storici di Manarola, Corniglia, Volastra.  L’itinerario inizia con la salita a Volastra da Manarola, lungo mulattiere storiche. Attraversiamo poi, quasi in piano, il versante che precipita verso il mare, rivestito da vigneti e terrazzi tra i più spettacolari. Scendiamo a Corniglia, tra macchia mediterranea. Potrete poi tornare in treno dove vi faccia più comodo.

Punto di incontro: Manarola (stazione o altro punto), oppure La Spezia o altro paese delle 5 terre o dintorni. Punti di incontro facilmente raggiungibili con trasporto pubblico.

Durata: 4 ore circa. Può essere fatto in mezza giornata, se siete discreti camminatori.

Impegno: moderato, ma richiede già una minima abitudine al cammino in salita e discesa.

Difficoltà: nessuna rilevante difficoltà tecnica; tratti ripidi e, a volte, scivolosi; qualche gradino stretto.  

fai “clik” col tasto destro del mouse per ingrandire, oppure

visualizza su Google Maps

Periodo: può essere fatto tutto l’anno; il periodo migliore è quello della vendemmia, nella seconda metà di settembre, che è ancora piena stagione turistica, con i sentieri che possono essere molto affollati; consiglierei la mattina presto; in piena estate può essere caldo, soprattutto di pomeriggio.

Altro: può essere programmata una degustazione di vino. Il percorso può essere anche fatto in senso contrario.

Filippo D’Antuono – piudimille.com – Esperienze di natura in Appennino – Tutti i diritti riservati

scarica e leggi il regolamento generale di attività
contattatemi