Esperienza di immersione in bosco e natura

sabato 4 agosto, 16.30 – 19,30

Il Giardino degli Angeli – Loc. Castagnola – Framura (SP)

 Conoscete il termine giapponese Shinrin Yoku ?

Letteralmente “Bagno in foresta“.  Ovviamente non un “bagno”, ma un’immersione sensoriale, fisica e mentale nella natura e nel bosco.

Group photo c-25Negli Stati Uniti, Shinrin Yoku è in genere indicato come Nature and Forest Therapy (la terapia della natura e della foresta). Terapia, nel senso che serve per riconnetterci alle nostre origini naturali, ritrovare dimensioni trascurate… e stare bene.

Brevi uscite guidate in natura, in cui si cammina, molto adagio, e sono suggeriti inviti per una connessione sensoriale con l’ambiente e la condivisione delle esperienze.

 

Il motto è: “La foresta è il terapeuta, la guida apre le porta” 

Informazioni per iscrizioni:                 

Luciano – 348 2483071

lu@ilgiardinodegliangeli.it

 

Logo ANFT originalGuida e informazioni tecniche:

Filippo – 333 3404542; 

filippo.dantuono@piudimille.com

 Costo a persona: Euro 20

Il programma verrà effettuato con minimo di 4 partecipanti: conferma entro 31 luglio.

 

In cosa consiste?

Brevi uscite in natura, in cui sono suggeriti inviti per una connessione sensoriale con l’ambiente e la condivisione delle esperienze.

Non si tratta quindi di passeggiate naturalistiche o escursioni. Ci si muove lentamente, per interagire con quanto ci sta attorno.  Potenzialmente ogni luogo naturale è adatto, perchè riserva sempre qualcosa da notare e incorporare nelle proprie esperienze, ma il bosco è componente fondamentale.

A chi è rivolto

Potenzialmente a tutti. A chi sente il bisogno di riconnettersi alla natura. Ma anche a chi è già, o pensi di essere, già connesso. Anche, e forse soprattutto, gli escursionisti potranno scoprire aspetti nuovi e il mondo che si apre nel camminare lentamente ed in silenzio.

Programma della giornata

se volete, scaricate qui la locandina

Partiamo dal Giardino degli Angeli, alle 16.30, dove potrete trovare servizi.

Iniziamo la nostra sessione proprio nel giardino e oliveto, con il benvenuto ed i primi inviti, che ci faranno entrare nella dimensione della natura.

Saliremo poi lungo un sentiero  verso il castagneto, con un po’ di pendenza, proseguendo lungo la strada con inviti e altre condivisioni. Come di consueto, la sessione finirà con la “cerimonia del the”, in cui verrà preparata una tisana con erbe spontanee o del giardino.

La durata prevista è di ca. 3 ore, ma dipenderà anche dai partecipanti e dalle loro motivazioni.

 Cosa portare

L’itinerario è di andata e ritorno, circa 2 km  in tutto e sale per ca. 150 m.  E’ in prevalenza ombreggiato, ma un cappello ci può stare. Indossate pantaloni lunghi (ci si siederà sul terreno) e scarpe con suola scolpita.  Piccolo zaino o, al limite, tracolla, con le vostre cose personali e un po’ d’acqua.

 

La vostra guida

Filippo, sono guida di ANFT (Association for Nature and Forest Therapy Guides and Programs) e vi accompagnerò in questa esperienza.

Sono anche guida escursionistica ambientale (associato LAGAP), istruttore di Nordic walking (Scuola italiana di Nordic Walking) e di Camminata sportiva (Scuola italiana di Camminata sportiva). Posso offrirvi quindi una serie completa di servizi per frequentare e fare movimento in natura.

Escursionista da sempre ed autore di libri di itinerari escursionistici in Appennino. Nella vita faccio il docente e ricercatore all’Università; mi occupo di agricoltura , piante alimentari, alimenti tradizionali.